Tag Archives: #l’arborense

Spiritualità. Il significato teologico e liturgico delle Litanie Mariane

Intense pennellate di sapore biblico Fin da quando ero piccolo, la bravissima catechista tzia Luisa proponeva a tutti i bambini del catechismo di celebrare il mese di maggio con la recita del Santo Rosario, nel piccolo santuario del mio paese dedicato alla Madonna del Sacro Cuore. Ogni tardo pomeriggio dunque, io e i miei compagni di catechismo e di giochi, andavamo a portare un fioretto … Continue reading Spiritualità. Il significato teologico e liturgico delle Litanie Mariane »

I verbi della liturgia: adorare.

Eccoci ad approfondire un altro verbo liturgico: adorare! Già l’etimologia (dal latino ad os, portare alla bocca) ci offre il significato profondo del termine: non si tratta solo di piegare le ginocchia davanti all’Altissimo, riconoscendo così la nostra indegnità e umiltà davanti a Colui che è totalmente Altro, ma anzitutto adorare significa baciare, portare alla bocca, perciò amare una persona importante per noi: il nostro … Continue reading I verbi della liturgia: adorare. »

XXXI Domenica del Tempo Ordinario: il commento al vangelo

Ascoltare e amare: il binario in cui deve correre la nostra vita

Il Vangelo  In quel tempo, si avvicinò a Gesù uno degli scribi e gli domandò: «Qual è il primo di tutti i comandamenti?». Gesù rispose: «Il primo è: “Ascolta, Israele! Il Signore nostro Dio è l’unico Signore; amerai il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore e con tutta la tua anima, con tutta la tua mente e con tutta la tua forza”. Il … Continue reading XXXI Domenica del Tempo Ordinario: il commento al vangelo »

Il commento al vangelo del 24 ottobre

Un grido di angoscia smuove il cuore sensibile del Maestro. Il Vangelo      In quel tempo, mentre Gesù partiva da Gèrico insieme ai suoi discepoli e a molta folla, il figlio di Timèo, Bartimèo, che era cieco, sedeva lungo la strada a mendicare. Sentendo che era Gesù Nazareno, cominciò a gridare e a dire: «Figlio di Davide, Gesù, abbi pietà di me!». Molti lo … Continue reading Il commento al vangelo del 24 ottobre »

L’Arborense n. 32 è in pubblicazione

La copertina di questa settimana è dedicata alla ripartenza delle attività al termine di un mese di settembre che va a chiudere un’intensa stagione estiva. Lo stile della determinazione e dell’impegno che ha guidato lo sport azzurro durante l’estate deve essere preso d’esempio per muovere i passi verso un proficuo nuovo anno. Scuola, sport, cultura, arte, musica, politica locale… tutti sembrano aver riavviato le proprie … Continue reading L’Arborense n. 32 è in pubblicazione »

XXIII Domenica del Tempo Ordinario. Il commento al Vangelo

Fratelli e sorelle, in questa XXIII domenica del Tempo Ordinario, il Vangelo che leggiamo è di Marco al capitolo 7, 31-37. Recano un sordomuto a Gesù perché gli imponga la mano: gli pose le dita negli orecchi e con la saliva gli toccò la lingua. Gesù per guarire il sordomuto lo tocca con le dita e con la saliva e gli dà la vita. Crea … Continue reading XXIII Domenica del Tempo Ordinario. Il commento al Vangelo »

Riprendono le pubblicazioni de L’Arborense dopo la pausa estiva

Dopo la pausa estiva L’Arborense torna nelle case degli abbonati e lo fa con un numero ricco di news e approfondimenti. La copertina riporta l’immagine della Madonna del Rimedio, patrona dell’Arcidiocesi e che sarà festeggiata il prossimo 8 settembre. A lei ci si affida in questo particolare tempo di incertezza e confusione non solo dovuta al perdurare della pandemia, da cui sembra non se ne … Continue reading Riprendono le pubblicazioni de L’Arborense dopo la pausa estiva »

Tocca a noi. Il nuovo numero de L’Arborense.

Nelle case degli abbonati e a disposizione nella sede di via Duomo il nuovo numero de L’Arborense, il 17 del 2021. Tanti i servizi proposti all’interno delle pagine del settimanale che sempre di più cerca di approfondire quanto accade nelle comunità diocesane, nella Chiesa e nel mondo. Lo speciale è dedicato ai giovani Marco Ruggiu e Pierpaolo Brunzu che a Cagliari hanno ricevuto il ministero … Continue reading Tocca a noi. Il nuovo numero de L’Arborense. »

Hans Küng. Sognava una riforma della Chiesa dal basso

Il teologo del dialogo ecumenico, polemico ma senza creare divisioni Il 18 dicembre 1979 la conferenza episcopale tedesca revocò, dopo quasi un decennio di dibattiti, di tentativi di dialogo, di escalation polemica pubblica, la missio canonica, il mandato di insegnamento conferito ai docenti di teologia, a un celebre teologo svizzero, Hans Küng, allora professore nella storica facoltà di Tubinga, presso Stoccarda. Pochi giorni prima, la … Continue reading Hans Küng. Sognava una riforma della Chiesa dal basso »

Attiva la campagna abbonamenti 2021 de L’Arborense

CLICCA QUI PER ABBONARTI Dal 1960 L’Arborense è il settimanale di informazione dell’Arcidiocesi di Oristano. In realtà, è nato che si chiamava Vita Nostra ma la sostanza poco cambia: per sessant’anni è stato al fianco della chiesa Arborense per informare, annunciare, condividere, ascoltare, raccontare. Tutti verbi che rappresentano quelle azioni che ancora oggi il giornale continua a portare avanti con spirito di servizio e con … Continue reading Attiva la campagna abbonamenti 2021 de L’Arborense »

A piccoli passi. Il nuovo numero de L’Arborense.

Nelle case degli abbonati e in vendita presso la sede redazionale di via Duomo in Oristano il nuovo numero de L’Arborense, il 37 del 2020. La copertina è dedicata al tempo emergenziale che ancora si protrae, purtroppo, e che continua a caratterizzarsi da vincoli e chiusure. Dramma nel dramma. L’invito è che, nonostante tutto, a piccoli passi, si possa guardare avanti, anche se ciò che … Continue reading A piccoli passi. Il nuovo numero de L’Arborense. »

Dal vangelo alla vita. Carlo Acutis, un ragazzo innamorato di Gesù.

Dove abita la gioia? È la domanda che affiora davanti al vangelo di questa XXVIII Domenica del Tempo Ordinario: per il cristiano, la vera gioia abita nell’incontro con Dio, nel poter indossare l’abito della festa e partecipare al banchetto della vita. Una risposta la troviamo nella vita di Carlo Acutis, un giovane profondamente innamorato dell’Eucaristia; soleva spesso ripetere una frase, diventata poi il suo motto: … Continue reading Dal vangelo alla vita. Carlo Acutis, un ragazzo innamorato di Gesù. »

Pubblicato L’Arborense numero 23! In omaggio il formato digitale.

Prosegue la promozione del settimanale L’Arborense con l’omaggio del formato digitale. Ecco l’ultima uscita, il n.23 del 14 Giugno 2020: CLICCA QUI: scarica e leggi il nuovo numero! Buona lettura! L’elenco dei precedenti numeri offerti in omaggio ai lettori Scarica L’Arborense n.22 del 7 giugno 2020 Scarica L’Arborense n. 21 del 31 maggio 2020 Scarica L’Arborense n.20 del 24 maggio 2020 Scarica L’Arborense n.19 del … Continue reading Pubblicato L’Arborense numero 23! In omaggio il formato digitale. »

L’informazione. “Nulla sarà come prima”.

A cura di Vania De Luca, Presidente nazionale UCS

“Oggi vorrei che pregassimo per tutti coloro che lavorano nei media, che lavorano per comunicare, oggi, perché la gente non si trovi tanto isolata; per l’educazione dei bambini, per l’informazione, per aiutare a sopportare questo tempo di chiusura”. La giornata di Papa Francesco inizia con la celebrazione eucaristica a Santa Marta, alle 7, seguita in diretta streaming o televisiva da tante persone chiuse in questi … Continue reading L’informazione. “Nulla sarà come prima”. »

Presbiteri: quando la distanza aguzza l’ingegno pastorale.

Il Qoelet ci ricorda che c’è un tempo per abbracciarsi e un tempo per astenersi dagli abbracci. E non di meno, al tempo del Covid-19, un  numero notevole di sacerdoti deve aver pensato che dinanzi a una chiesa vuota per l’assenza forzata dei fedeli, occorreva reagire in qualche modo. La risposta è stata molteplice: non è mancato chi, pur potendo celebrare, ha optato per non … Continue reading Presbiteri: quando la distanza aguzza l’ingegno pastorale. »