Ghilarza – Parrocchia di Maria Vergine Immacolata

Ghilarza - Parrocchia di Maria Vergine Immacolata
Parrocchia
0785563148
Sardegna
Italia

(Vicariato di Ghilarza)

abit. 4381 – alt. 290 m s.l.m. – Km 40 da OR

Corso Umberto, 17 – 09074 GHILARZA (OR)

Tel. 0785 563148

Parroco: Don Marco Contini (noto padre Paolo)

Collaboratore parrocchiale: Don Emanuele Lecca

Sacerdoti residenti: Mons. Italo Schirra

Don Antonio Sanna

Don Giuseppe Cogotzi

Sito parrocchiale

opere
  1. Casa di Riposo “Angelino Licheri”
    Corso Umberto, 5 – Tel. 0785 / 54437
  2. Comunità Suore di S.Giuseppe
    Benedetto Cottolengo Via Roma, 36 – Tel. 0785 / 52670
  3. Istituto Cottolengo
    Responsabile: Pelligra Giuseppe
    Via Einaudi, 5 – Tel. 0785 / 54102
chiese presenti nel centro abitato
  1. Maria Vergine Immacolata (parrocchiale)
  2. Sant’Antioco (1377)
  3. San Palmerio (primo quarto XIII sec.)
  4. Santa Lucia
  5. Madonna del Carmelo (1737)
  6. San Giorgio (1390, riedificata e riaperta al culto il 30 giugno 1889)
  7. Santa Croce (scomparsa)
chiese fuori dal centro abitato
  1. San Serafino (fine XIII sec.)
  2. Maria Ausiliatrice (Trempu)
  3. San Michele (1686)
  4. San Giovanni (1833)
  5. San Sisto (scomparsa)
  6. San Cosimo (scomparsa)
festa patronale

Maria Vergine Immacolata 8 dicembre

altre feste
  • Maria Ausiliatrice: 8 settembre (novenario)
  • San Serafino: 24 ottobre (novenario)
  • San Michele: prima settimana di maggio (novenario)
  • San Giovanni Battista: 24 giugno (novenario)
  • San Palmerio: secondo lunedì di luglio
  • Sant’Antioco: primo sabato di agosto
notizie storiche sulla parrocchia

La documentazione più antica che abbiamo, riguardo le chiese di Ghilarza, risale al 1160 grazie alle schede di “Su Condaghe di S. Maria di Bonarcado” che parlano di un possesso vescovile (domo; omo),ovvero una sorta di fattoria, dove i servi che vi lavoravano venivano venduti o donati come oggetti; ad esempio il giudice Barisone I dona degli schiavi come ex voto alla Madonna di Bonarcado con questa formula: “Dono questi servi per la salvezza della mia anima e perché abbia bravi figli”. Il possesso in questione è chiamato nel documento Santu Paraminu e si identifica con la chiesa di Sancti Parmezi citata, insieme a quella di S. Maria di Gilarce, nell’epistola 481 che il Papa Onorio III scrive nel 1224 all’arcivescovo arborense Torchitorio per ridonarli alcuni possessi che gli erano stati sottratti.

elenco storico dei parroci
Dal Al Nome del parroco
09/09/2018 in atto Don Marco Contini
25/07/2018 09/09/2018 Mons. Italo Schirra (amministratore parrocchiale)
01/09/2015 2018 Don Michele Sau
09/06/2015 01/09/2015 Mons. Italo Schirra (amministratore parrocchiale)
1997 08/06/2015 Mons. Salvatore Marongiu
1994 1997 Don Mario Cuscusa
1981 1994 Mons. Nicola Deriu
1951 1981 Mons. Antonio Loi
1922 1951 Mons. Beniamino Zucca
1901 1951 Rettore Michele Licheri
1886 1901 Rettore Salvatore Marras
1877 1885 Rettore Diego Contini
1875 1877 Rettore Giovani Licheri
1872 1875 provicario teol. Antonio Pintus
1864 1872 Reggente Francesco Soggiu
1836 1864 Rettore Giuseppe Luigi Onida
1829 1835 Rettore Ignazio Loi
1827 1829 Reggente Bachisio Licheri
1797 1827 Rettore Antioco Crispacciu
1778 1797 Rettore Francesco Macario Marongiu
1750 1778 Rettore Licheri Satta Giuseppe

elenco storico dei viceparroci

Dal Al Nome del viceparroco
2002 2002 Don Fabio Marras
1995 1997 Don Giuseppe Sanna
1976 1982 Don Mario Cuscusa
1968 1976 Don Giovanni Marras
1967 1968 Don Alfredo Lecca
1963 1967 Don Giuseppe Sechi
1957 1962 Don Ferdinando Sau
1955 1957 Don Mario Oppus
1952 1955 Don Evaristo Lotta
1950 1951 Don Isidoro Marongiu
1949 1950 Don Francesco Casula
1948 1949 Don Salvatore Sanna
1941 1945 Don Giovanni Dessì
1940 1941 Don Cesario Sias
1937 1942 Don Carlo Pintore
1932 1936 Don Mario Lobina
1928 1830 Sac. Salvatore Uras
1923 Sac. Ferdinando Meloni
1919 Sac. Giovanni Cano
1915 1920 Sac. Salvatore Fadda
1912 1914 Sac. Francescangelo Contini
1911 1915 Sac. Raimondo Floris
1910 1911 Sac. Giovanni Antonio Cabiddu
1909 1911 Sac. Antonio Milia
1901 1908 Sac. Paolo Orrù
1897 Sac. Serafino Cocco
1892 1893 Teol. Raffele Corrias
1883 1901 Sac. Michele Licheri
1883 Sac. Giuseppe Oppo
lug
1883
set
1883
Sac. Antonio Frau
1871 1877 Sac. Salvatore Marras
1850 1854 Sac. Didaco Puddu
1849 Sac. Vincenzo Antonio Atzeni
elenco storico dei sacerdoti originari
Nato il Morto il Nome del sacerdote Sepolto a
09/02/1980 Don Nicola Pinna
24/09/1945 Don Giuseppe Cogotzi
27/08/1943 19/08/2017 S.E. Mons. Mario Roberto Cassari Ghilarza
14/05/1936 21/09/2018 Mons. Palmerio Massidda Ghilarza
04/01/1936 Mons. Italo Schirra
27/11/1935 11/01/1993 Don Giovanni Gioi Ghilarza
11/05/1922 02/03/1984 Don Giovanni Porcu Ghilarza
08/02/1916 12/03/2009 Mons. Francesco Manca Cabras
24/11/1912 25/05/1996 Don Giovanni Mura
16/02/1912 08/03/2002 Mons. Salvatore Murgia
01/01/1888 1918 Sac. Giovanni Coghe
11/07/1884 12/09/1929 Sac. Salvatore Fadda Ardauli
08/05/1881 28/12/1910 Sac. Giovanni Battista Sanna Cagliari
10/04/1869 04/06/1925 Sac. Giovanni Antonio Cabiddu
25/03/1869 aprile 1917 Sac. Serafino Cocco
18/06/1866 08/10/1910 Sac. Antonio Licheri jr
08/10/1863 24/12/1945 Sac. Didaco Flore
27/08/1859 Sac. Efisio Manai
20/01/1858 Sac. Serafino Sanna
07/02/1857 12/03/1908 Sac. Giuseppe Oppo
21/07/1844 Sac. Salvatore Marras
30/05/1831 15/12/1925 Sac. Antonio Licheri
1831 16/06/1885 Sac. Giovanni Antioco Porcu
24/11/1821 21/08/1883 Sac. Francesco Antonio Atzeni