Oristano – Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù

Oristano - Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù
Parrocchia
078378759 (Ufficio) - 078378092 (abitazione)
Sardegna
Italia

oristanosacrocuorem13(Vicariato Urbano)

abit. 4804 – alt. 9 m s.l.m. – Km 0 da OR

Piazza Sacro Cuore, 11 – 09170 ORISTANO (OR)

Sito parrocchiale

Parroco: Padre Dominic Tabal F.S.M.I.

Vicario: Padre Emanuel Riva F.S.M.I.

Chiese presenti nel centro abitato

Sacro Cuore di Gesù (parrocchiale, 1958)

Festa patronale

Sacro Cuore di Gesù: III venerdì dopo Pentecoste

Notizie storiche sulla parrocchia

La parrocchia e il complesso parrocchiale sono eretti nella zona sud est della città, zona che conserva i nomi sia di S. Lazzaro sia di Ceas de Peppi Enna. L’estensione occupata comprende 3.184 metri quadrati, per il valore allora dichiarato di L. 5.100.000. L’atto di acquisto del terreno, appartenente al proprietario Vincenzo Falchi Buschettu fu Giovanni, ha la data 5 aprile 1957; l’atto di accettazione è del 21 marzo 1961. La parrocchia ebbe la bolla di erezione canonica il 31 dicembre 1955 e il D.P.R., on. Giovanni Gronchi, il 17 giugno 1956. La registrazione avvenne alla Corte dei Conti il 1° luglio 1956 (Reg. 99, f. 159). La costruzione fu eseguita con la legge Aldisio e completata con finanziamento della Regione Autonoma della Sardegna; la parrocchia fu affidata ai Figli di Maria Immacolata (sede in Roma), con concessione del 16 ottobre 1958.

La chiesa, eretta su pianta rettangolare, ha navatine laterali e navata centrale con elevazione e su sostegno di tre pilastri per parte, illuminata superiormente da una serie di finestrine laterali. L’altare maggiore e il presbiterio occupano lo spazio a parallelepipedo tra i muri centrale e laterali da una parte e possenti pilastri dall’altra, fino a raggiungere una specie di cupola. E’ assente qualsiasi cenno di abside. Degna di rilievo la pala dell’altare maggiore, quadro artistico del Sacro Cuore, opera del pittore Antonio Mura. I muri esterni della costruzione, a varie rientranze e rispettive sporgenze, presentano in prevalenza pietra basaltica poligonale; il coperto è in cemento armato. (cfr. R. Bonu, Oristano nel suo Duomo e nelle sue Chiese, Cagliari, 1973, p. 58s)

Elenco storico dei parroci
Dal Al Nome del parroco
In atto Padre Dominic Tabal
Padre Enzo Quadraccia
Padre Franco Marinelli
Padre Valter Colombi
Padre Giuseppe Cicconi
Padre Michele Tomaiuolo
1975 1987 Padre Matteo Piemontese
1958 1975 Padre Alcibiade Pizzuti