Consiglio pastorale diocesano

Il Consiglio Pastorale Diocesano si compone di 12 presbiteri, 2 consacrati e di 12 laici. È un organo consultivo, ai sensi dei cann. 511-514 del Codice di Diritto Canonico, e mira a realizzare la comunione nella Chiesa particolare come strumento di partecipazione aperto a tutte le componenti del popolo di Dio. Sotto l’autorità dell’Arcivescovo, ha il compito di studiare, valutare, proporre conclusioni operative su quanto riguarda le attività pastorali della diocesi.
Il Consiglio Pastorale Diocesano è retto da un proprio statuto approvato dall’assemblea e promulgato dall’Arcivescovo.

N.B. 

In data 4 maggio 2019, giorno dell’elezione di S.E. Mons. Roberto Carboni ad Arcivescovo Metropolita di Oristano, a norma del can. 513 § 2 del Codice di Diritto Canonico, il Consiglio Pastorale ha cessato le sue funzioni.

Membri eletti (2017-2021)

Membri nominati da Mons.  Arcivescovo

  • Pilia Prof. Stefano – Rappresentante mov. focolari
  • Caeto Sig. Rosario – rappresentante Cursillos
  • Fam. Fanni-Cappai – rappresentanti Famiglie
  • Lai Sig.ra Giovanna – Direttrice Caritas Diocesana
  • Ortombina Sig.ra Monica – Responsabile Diocesana Scouts
  • Ortu Don Matteo – Delegato diocesano per la Pastorale Giovanile
  • Quartu Prof.ssa Maria Rita – Segretaria Diocesana ACI
  • Tabal Padre Dominic – Rappresentante dei religiosi
  • Mura Suor Francesca – Rappresentante delle religiose